In seguito all’ordinanza con cui il Presidente della Regione ha disposto la riduzione del 50% del trasporto pubblico, da lunedì e fino al 25 marzo, così come indicato nel provvedimento regionale, verranno cancellate le corse ritenute non essenziali, il cui aggiornamento è già disponibile su questo sito aziendale nella sezione dedicata. Sono naturalmente garantite le corse ritenute essenziali.

Il provvedimento si è reso necessario come misura d’urgenza decisa in seguito all’emergenza Covid-19.

Le Autolinee Baire sono state tra le prime in Sardegna ad adottare specifiche misure tese a tutelare la salute dei dipendenti e degli utenti. Obiettivo primario dell’azienda è stata infatti la tutela della salute pubblica attraverso una serie di azioni e misure. Tra queste misure rientra il piano straordinario di sanificazione e la disinfezione costante dell’intero parco mezzi, garanzia di un servizio di qualità. A tutela degli autisti è stato interdetto il sedile immediatamente dietro il posto di guida e sono stati consegnati guanti e mascherina. Sempre in un’ottica di tutela della salute di chi sale e transita a bordo dei mezzi, agli utenti – che dovranno essere in ogni caso muniti dell’autocertificazione attestante i motivi dello spostamento – è stato chiesto di salire e scendere dai bus attraverso la porta centrale, di non consumare cibi a bordo e di non abbandonare all’interno dei mezzi rifiuti, cartacce o fazzolettini. Agli utenti è richiesto di rispettare le distanze interpersonali così come previsto, nel rispetto di ognuno (a questo proposito è stata predisposta apposita documentazione esposta all’interno dei mezzi).

Per avere maggiori informazioni
🖥info@tourbaire.com
☎️ 070 720218